il grande libro degli esploratori

Il Grande Libro degli Esploratori: Realtà Aumentata per imparare

in Esperienze digitali di
Da Valentina Edizioni un libro e un’app gratuita con la Realtà Aumentata per imparare di più e meglio… e attenzione ai verdi draghi cinesi!

Oggi scopriamo insieme una tecnologia specifica all’interno della tecnologia delle app. Certamente complicata da progettare e da sviluppare, ma non complicata da utilizzare, anzi. Valentina Edizioni ha pubblicato l’avvincente volume Il Grande Libro degli Esploratori con una copertina rigida che abbraccia quindici biografie ben narrate di persone avventurose belle da conoscere.

Questi esploratori, zoologi, medici, commercianti, navigatori, studiosi-sognatori ci portano ad immergerci nelle loro missioni e scoperte in lungo e in largo per il globo. Sono tre donne e dodici uomini che fecero della loro passione e della loro insaziabile curiosità la loro stessa ragione di vita e di viaggio.

Nel cartaceo, di grande ispirazione, il testo sposa illustrazioni pittoriche, dettagliate, divertenti e schiette, che lo rendono una lettura gioiosa per bambini dalla seconda fascia della primaria e del primo anno della secondaria.Su queste tavole con testo e illustrazioni si innesta l’omonima app gratuita con la Realtà Aumentata (Augmented Reality)

Ma come funziona?  La realtà aumentata è una tecnologia di grafica interattiva avanzata che permette, inquadrando precise pagine (normalmente contrassegnate con segno distintivo), di ottenere – sullo schermo dello smartphone o del tablet e poi sulla LIM – una serie di contenuti aggiuntivi che possono essere di tanti differenti tipi: effetti sonori, immagini fisse o animate, video, informazioni in più, non presenti sulla carta.

Fantastiche in questo caso le urla dei gabbiani, la tempesta di neve su Amundsen, la comparsa del mondo sferico nel capitolo Il Nuovo Mondo su Cristoforo Colombo, le sonorità locali, la scimmia e i fiori nella sfida africana di una grande pioniera: Mary Kingsley. Tutto il libro è arricchito ed è un piacere leggere, trovare l’inaspettato, ascoltare l’imprevedibile.

IN CLASSE perché: il mondo delle esplorazioni e dei suoi protagonisti esercita da sempre seduzione sui ragazzini per l’offerta vivace di viaggi, avventure e scoperte sia per mare sia per terra.In questo caso, credo che gli insegnanti possano trarre ulteriore vantaggio dalla combinazione di queste risorse (libro + app) per:
– affrontare la storia e la geografia, affiancando ai testi tradizionali questi strumenti
– mostrare come questi racconti storico biografici possano arricchirsi di immagini in movimento in 3D e di suoni di contesto. 
– raggiungere facilmente anche i ragazzini più distratti, attratti dalla suspense
– far scoprire una tecnologia avanzata e semplice che probabilmente non tutti gli studenti ancora conoscono. Buon inizio scuola anche digitale!

E’ disponibile per iPad e iPhone e per Android

Rubriche

Archeodidattica: strategie e laboratori

Ora di Alternativa

di Valerio Camporesi

Giochi senza frontiere didattiche

di Giovanni Lumini

Didattica e diritto

di Gianluca Piola

Fra cattedra e finestra

di Sabina Minuto

Maschile singolare

di Ivan Sciapeconi

Tracce di scuola intenzionale

di Sonia Coluccelli

Sentieri tra i banchi

di Fabio Leocata

Virgolette

di Paola Zannoner

Luoghi Interculturali

di Mariangela Giusti

La Facile Felicità

di Renato Palma

Torna su