L’iniziativa a favore delle biblioteche scolastiche: IoLeggoPerché

in Zigzag in rete di
IoLeggoPerché 2017, la terza edizione dell’iniziativa di promozione del libro e della lettura, organizzata dall’Associazione Italiana Editori per le biblioteche scolastiche italiane

L’iniziativa serve a far entrare i libri nella vita quotidiana di bambini e ragazzi e permettere così la crescita di nuovi lettori. Sviluppata in sinergia con “Libriamoci. Giornate di Lettura nelle scuole”, il progetto sviluppato da Mibact e Miur per diffondere la lettura a voce alta nella scuola, con la collaborazione di autori, editori e giornalisti.

Quest’anno ci si rivolge anche alle scuole dell’infanzia con in mente l’idea di potenziare le biblioteche scolastiche, un elemento fondamentale per portare avanti l’amore per la lettura nei più piccoli. Il problema nasce dalla dotazione di libri che le biblioteche scolastiche in Italia possiedono.

Infatti nonostante più del 97 per cento delle scuole abbiano una biblioteca il patrimonio totale raggiunge solo i 2500 volumi per scuola, appena 3,9 libri per studente. Molti di questi libri sono anche vecchi e poco aggiornati. l’iniziativa lo scorso anno è riuscita a procurare 124 mila nuovi volumi per le biblioteche, donati in parte dai cittadini e in parte dagli editori.

Il contributo di quest’anno verrà distribuito tra le scuole che faranno richiesta sul sito. Da sabato 21 a domenica 29 ottobre 2017 tutti i cittadini potranno recarsi nelle librerie aderenti e acquistare libri da donare alle Scuole iscritte a #ioleggoperché. Puoi coinvolgere le scuole e le librerie che conosci e invitarle a iscriversi subito e gemellarsi tra loro.

La nuova piattaforma funge da sede virtuale della campagna, come polo per riunire gli attori dell’iniziativa e dove è possibile promuovere attività di lettura e diffondere iniziative sui social. Un modo intelligente per contribuire alla ricchezza culturale del nostro sistema scolastico e regalare ai nostri ragazzi gli strumenti per apprezzare la lettura.

Fonte:

http://www.illibraio.it/aie-ioleggoperche-2017-576788/

Rubriche

Archeodidattica: strategie e laboratori

Ora di Alternativa

di Valerio Camporesi

Giochi senza frontiere didattiche

di Giovanni Lumini

Didattica e diritto

di Gianluca Piola

Fra cattedra e finestra

di Sabina Minuto

Maschile singolare

di Ivan Sciapeconi

Tracce di scuola intenzionale

di Sonia Coluccelli

Sentieri tra i banchi

di Fabio Leocata

Virgolette

di Paola Zannoner

Luoghi Interculturali

di Mariangela Giusti

La Facile Felicità

di Renato Palma

Torna su